FUNGHI 3d cgi project

Spesso ci si si riferisce alla idealizzazione della vita campestre propria della poesia bucolica, genere molto in voga tra i Greci e Romani , quindi esplorata da Dante, Petrarca e Boccaccio. Si fa della campagna il simbolo di un luogo “altro”, lontano dallo strepito e dal clamore della città, come dai problemi e dalle angosce: un ideale di pace, tranquillità e distacco dalle preoccupazioni del mondo reale. La poesia bucolica descrive così le campagne come luoghi ameni così come noi abbiamo cercato di trasmettere serenità e pace tramite questa immagine interamente realizzata in 3dCGI e più precisamente in Cinema4d r19. La realizzazione dell’immagine “Funghi” è stata raggiunta anche grazie al supporto di altri software come Zbrush, Vray, Megascan e altri appoggi che ci hanno consentito di creare un’immagine di assoluta completezza e realismo. Talvolta nel 3dCGI si ricerca l’imperfezione… perché è proprio quella piccola imperfezione a rendere vera la nostra immagine, a farla respirare e trasmetterci questo ideale di pace e serenità di un tramonto o di un alba davanti all’immenso e sterminato potere naturale che ci riempie il cuore di serenità e talvolta di paura cosmica, non sempre spiegabile in maniera razionale.

Modellazione della location e dei props realizzata in Cinema4d, Zbrush, Megascan Pro, Forester… Texturing, materials, lighting e rendering realizzati in Vray3.5forC4d.

SEE MORE ONhttp://www.luzzitellidanieli.com/3d-cgi-and-3dcg-animations/

Often we refer to the idealization of rural life typical of bucolic poetry, a genre very popular among the Greeks and Romans, then explored by Dante, Petrarca and Boccaccio. The countryside is the symbol of an “other” place, far from the noise and the clamor of the city, as well as problems and anguishes: an ideal of peace, tranquility and detachment from the worries of the real world. Bucolic poetry thus describes the countryside as pleasant places as we have tried to convey serenity and peace through this image entirely realized in 3dCGI and more precisely in Cinema4d r19. The realization of the image was achieved thanks to the support of other software like Zbrush, Vray, Megascan and other supports that allowed us to create an image of absolute completeness and realism. Sometimes in 3dCGI the imperfection is sought … because it is precisely that small imperfection that makes our image true, to make it breathe and transmit us this ideal of peace and serenity of a sunset or a dawn in front of the immense and exterminated natural power that fills the heart with serenity and sometimes with cosmic fear, which can not always be explained in a rational way.
Modeling of the location and of the props realized in Cinema4d, Zbrush, Megascan Pro, Forester … Texturing, materials, lighting and rendering realized in Vray3.5forC4d.

10total visits,10visits today