LUZZITELLI DANIELI ACADEMY

LuzzitelliDanieli diventa Academy.

Grazie alla collaborazione con l’Associazione Culturale Imagica, abbiamo iniziato percorsi di attività formativa con differenti istituti ad indirizzo grafico/fotografico, proponendo interventi di varia natura, accomunati da un’elevata professionalità e un metodo didattico basato sulla partecipazione attiva: progetti di comunicazione reali, attività in azienda, orientamento professionale e formazione con professionisti del settore sono gli elementi che caratterizzano le nostre proposte didattiche.

In questi primi due anni di attività abbiamo collaborato – e collaboriamo in maniera continuativa – con Engim Piemonte, IPS Albe Steiner, ITS Bodoni-Paravia creando percorsi che da un lato mettessero i ragazzi in contatto con il reale mondo del lavoro e dall’altro proponessero tematiche di alta rilevanza sociale, con l’obiettivo di sviluppare tra i giovani processi di cittadinanza attiva. 

Punto di forza dei nostri interventi è l’orientamento professionale: in un mondo del lavoro sempre più fluido e in continuo mutamento, risulta fondamentale fornire ai giovani gli strumenti necessari per muoversi in maniera competitiva sul mercato professionale.

Parallelamente si sta sviluppando, grazie alla collaborazione con differenti figure professionali – psicologi, formatori, esperti di comunicazione, fotografi, grafici, digital artist – un filone di attività caratterizzati dall’utilizzo delle differenti forme d’arte per innescare cambiamenti sociali e sviluppare modalità differenti di comunicazione. 

Un esempio su tutti è rappresentato dal progetto “Immaginiamo”, realizzato all’interno dell’Istituto Penitenziario Minorile Ferrante Aporti di Torino, grazie all’Associazione Imagica, in collaborazione con Fowa, l’Associazione Aporti Aperte, Engim Piemonte, Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri Onlus e Forcoop Agenzia Formativa: un intervento che aveva l’obiettivo di dare la possibilità ai detenuti di raccontare e raccontarsi attraverso le attività professionali svolte all’interno del carcere. Ne sono nati una mostra fotografica e un libro che intendono illustrare l’esperienza fatta e avvicinare la popolazione a una realtà poco conosciuta.

Contattaci:

academy@luzzitellidanieli.com

149total visits,1visits today